acquerugioloso


agg.

Carico di acquerugiola.




Andare al porto o per la campagna poco fuori città o sotto un cielo irlandese: cupo e acquerugioloso. I Docks, ecco. Ricordare. Chi? E s'andava correndo lungo una striscia di mare spumoso.
Giuseppe Cafiero, James Joyce, Roma & altre storie, Bologna, Pendragon [2006]


A me quella nebbiolina acquerugiolosa mattutina m'avrebbe messo di un umore pessimo. E forse è quello il motivo per cui storco sempre un po' il naso di fronte alla montagna.
Blog: Blogorrea [9 agosto 2011]


E proprio in quel momento il sopra sdoppiato dell'ombra si avvicinò, in quel bosco di nebbia acquerugiolosa non mosso da un alito di vento, fino a congiungersi. Poi il tutto si dissolse.
Ulrich Becher, Caccia alla marmotta, traduzione di Roberta Gado, Milano, Baldini & Castoldi [2014]